martedì 11 novembre 2014

THE SIMS: MERAVIGLIE # 7

Benvenuti, sporchi pervertiti. Benvenuti alla settima puntata del minestrone virtuale a base di orrendi aborti e situazioni equivoche nel mondo dei fottuti Sims.
Siamo pronti? Siamo carichi?
Bravi, bambini.


Sophie fu molto sorpresa nello scoprire che suo figlio era, in realtà, una lumaca.


Famolo selvaggio.


Magritte - Pioggia sulla sensibilità delle stelle - olio su tela - Louvre


Oh no, chi ha invitato la nana ninfomane?


Quando realizzò quanto brutta fosse la felpa appena acquistata, Filippo decise di togliersi la vita strangolandosi.


Stanco dei rifiuti della ragazza, Marco la stordì con un potente colpo di Karate


L'ultima foto che ritrae il piccolo Piero ancora vivo. Prima che i cavalli nani di Satana lo attaccassero.


Carlo tentò una volta di ingoiare sua figlia, visibilmente stupita. La madre, sullo sfondo, sembra voler dire: "Ci risiamo! Che matto mio marito!"


Massimo cerca di fuggire dal biondo inquietante dietro di lui e il mirabolante nano succhia aria.


Lui ci prova. Lei è visibilmente eccitata.


Un nuovo spietato attacco da parte dei cavalli nani di Satana.


Oggi fa freddo, meglio mettere gli stivali alti.


Perché mai alzare il cucchiaio se posso avvicinare la faccia?


Violetta un attimo prima essere cacciata a vita dall'Accademia di Belle Arti.

Nessun commento:

Posta un commento